Michele Zanotti

Michele nasce il 16 marzo 1987 a Verona.
Inizia a coltivare la passione per la chitarra sin dalle scuole medie, dove segue diversi corsi interni di chitarra classica. Nel 2001 approccia lo studio della chitarra elettrica con il maestro Stefano Bianchini presso il centro per l’avviamento musicale (CAM) di San Giovanni Lupatoto (VR), che seguirà per 5 anni approfondendo lo studio della chitarra rock e jazz. In questo periodo incontra Thomas Pessina con il quale fonda nel 2007 un primo progetto di rock progressivo chiamato “Side C”, nel quale entrerà a far parte successivamente anche Alessandro Danzi. La band dà alla luce due EP per poi sciogliersi nel 2012 e confluire nel progetto Il Rumore Bianco.
Dal 2010 ad oggi studia sassofono presso il CAM sotto la guida del maestro Roberto Piva.
Attualmente oltre al Rumore Bianco collabora con la band veronese Schneider Nur (pop), in qualità di sassofonista e chitarrista.

Strumentazione

Fender Stratocaster USA “Blackie” Signature
Takamine EG series (12 strings)
Fender Hot Rod Deluxe (50W, combo)
Ernieball Volume Pedal, Dunlop Crybaby Wah, Malekko Ekko 616, Ibanez TS9, EHX Wiggler, EHX Big Muff, EHX LPB-1, Fulltone Fulldrive 2 Mosfet
Yamaha YTS-62 (sax tenore)